Al via lo speciale “Elezioni Torregrotta”. Quando il social diventa “saggio”

Al via lo “Speciale Elezioni Torregrotta” a cura di Franco Arcoraci, l’editore di Telespazio canale 611 ddt ed ex poliziotto antimafia che ieri sera, in attesa di iniziare il giro dei candidati, ha avuto un confronto social con il ragioniere Vincenzo Duca attualmente assessore al bilancio del comune di Torregrotta (Me) che ha sottolineato di non essere candidato in queste prossime elezioni amministrative del 10 e 11 ottobre. Nella simpatica conversazione, che ha, come anticipato l’inizio del giro dei candidati. Diversi gli argomenti trattati e proprio alla domanda sullo sperpero di denaro pubblico il ragioniere ha simpaticamente fatto riferimento al burocrate che ingrassa nella burocrazia” oltre all’eventuale cattiva gestione dei servizi degli sperperi che vi sono nel momento in cui si generano fallose spese legali. È in un’ottica futuristica, che poi il discorso è andato “per migliorarsi”, perché in procinto della gara fra i quattro candidati delle 4 liste a sindaco, il peso di questo potrebbe essere dato dalla capacità o meno di rimediare a tutto quello che falla e, come se non fosse scontato, il futuro sindaco dovrebbe così, per così dire, essere in grado di poter avere una Giunta innanzitutto del sapere, affinché ognuno “sia della propria materia e conosca bene la propria materia”. Un po’ di saggezza nel social non guasta per riflettere su temi di interesse pubblico come nel caso proprio in cui ci si potrebbe migliorare e perché no dare notizia e aria di cambiamento.

Author: Irene Galati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *