Strepitosa doppietta per la T.M.Racing allo Slalom Campionato Siciliano di San Cataldo

Strepitosa doppietta per la T.M.Racing alla terza edizione Slalom Campionato Siciliano di San Cataldo di domenica 18 Aprile. A vincere il 1º posto assoluto della gara nissena, il Tiemmino Campione Siciliano Slalom in carica Emanuele Schillace su Radical Sr4 1.600 (nella foto sul podio). Alle sue spalle, al 2º posto Michele Puglisi, il compagno di Scuderia che spinge sempre più la sua Radical Sr4 1.600 all’avventura Tricolore 2021. Bene anche per Leo Santy, che porta la sua Radical sr4 1.400 al 9° posto assoluto dopo due anni di stop, per il messinese Piero Costantino, che su Renault 5 GT di classe s7 vince il gruppo e chiude l’11°Assoluto, e Antonino Bellitti che su Peugeot 106 R c vince la Classe N1400 aggiudicarsi il 2º posto di gruppo. Sempre alla Iblea va l’ 8º Posto di Classe per Giuseppe Mazzeo su Fiat 126 VBC gr 5 e 6º in classe Prod/evo per Santino Triplo su Alfa Sud 1.600. A distinguersi particolarmente alla cronoscalata dei Monti Iblei per prestazione di gran valore la vettura Gloria B4 Cilindrata 1000 del pilota Giametta, che portandosi all’11º posto assoluto ha avuto davanti solo prototipi di cilindrata superiore. Nota di merito va anche all’unico della Scuderia ad essere impegnato al 1° Slalom coppa Calanna-Laganadi, fuori dai confini Siciliani, il pilota Giovanni Greco, su Fiat 500 VBC GR 5, è risultato vincitore di Classe e gruppo posizionandosi con risultato eclatante al 5° Posto della classifica assoluta.

2º classificato Puglisi Michele Radical Sr4 1.600

Author: Irene Galati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *