In Sicilia 13 sportelli dell’energia a tutela dei consumatori e utenti del servizio elettrico e del gas.

In Sicilia grazie a 13 sportelli del progetto “Lo Sportello dell’Energia: Diritti a Trasparenza” per la tutela dei consumatori e utenti del servizio elettrico e del gas, vi sono operatori che svolgono attività di assistenza ai cittadini consumatori fornendo ad esempio preziosi strumenti per orientarsi ed avere informazioni soprattutto in merito a problemi di fatturazione (autolettura, consumi, conguagli, rimborsi e trasparenza delle bollette), informazioni relative al mercato energetico, il cambio di fornitore e le pratiche commerciali scorrette (attivazione di contratti non richiesti, mancato diritto del diritto di ripensamento), assistenza alla scelta del contratto (informazioni sull’applicazione delle tariffe, sulla voltura o sul recesso) e, infine, informazioni in merito ad allacciamenti, bonus, risparmio energetico, fotovoltaico, qualità tecnica e commerciale degli operatori.

L’elenco dei tredici sportelli previsti dal progetto è visionabile sul sito Web di Federconsumatori Sicilia http://www.federconsumatorisicilia.it/sportello-energia/, pagina nella quale è possibile sapere dove si trova lo sportello più vicino e quale associazione lo gestisce direttamente. Sempre visitando tale pagina, infine, è possibile trovare i numeri di telefono e gli indirizzi email da contattare prima di recarsi allo sportello: in ottemperanza alle misure anti-covid, infatti, è altamente consigliato contattare lo sportello prima di recarvisi di persona. 3.500 utenti raggiunti, 2.500 in presenza. È previsto che gli Sportelli dell’Energia saranno aperti, seppur nei limiti imposti dalla normativa anti-covid, fino a giugno del 2021.

Il prossimo 7 maggio 2021, infine, si svolgerà una giornata divulgativa “Open Day” on line, in streaming, che coinvolgerà per l’intera giornata tutti i 13 Sportelli dell’Energia presenti in tutte le province siciliane delle sei Associazioni dei consumatori aggregate e che hanno dato vita al progetto (Federconsumatori, associazione capofila, Acu, Adiconsum, Aiace, Lega consumatori, Movimento difesa del Cittadino) Sarà un momento di informazione e divulgazione rivolto a tutti i cittadini utenti che potranno interagire con i nostri operatori e consulenti e sarà suddiviso in sessioni specifiche.

Il progetto è stato realizzato nell’ambito del Programma Generale di intervento della Regione Siciliana con l’utilizzo dei fondi del Ministero della Sviluppo Economico.

Author: Irene Galati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *