Messina, La Polizia arresta ladro in azione sorpreso a rubare in un studio veterinario

Un trentacinquenne é stato raggiunto e arrestato nottetempo dai poliziotti delle Volanti impegnati nel controllo del territorio dopo che si era introdotto in uno studio veterinario del centro città manomettendo una macchinetta automatica per il caffè e svuotandone il portamonete. Il reo, un trentacinquenne con precedenti specifici, in atto sottoposto all’obbligo di dimora, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della caserma Calipari in attesa di rito direttissimo previsto per stamani.L’uomo è stato altresì sanzionato per aver violato l’attuale normativa anti-Covid.La refurtiva un centinaio di euro è stata restituita al legittimo proprietario.

Author: Irene Galati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *