ROSOLINI,pretende di viaggiare gratis sull’autobus costringendo a ritardare la partenza di un’ora

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Noto (SR), sono intervenuti denunciando alla Procura della Repubblica di Siracusa per interruzione di pubblico servizio un uomo di Pozzallo (RG) R.C. di anni 41 che pretendeva di viaggiare gratuitamente da Pozzallo a Modica (RG). All’ovvio del rifiuto da parte del guidatore, R.C. ha preso posto all’interno dell’autobus obbligando di fatto l’autista ed i passeggeri ad una sosta di oltre un’ora di ritardo.

Author: Irene Galati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *