MESSINA, lutto nazionale ed esposizione di bandiere a mezz’asta in segno di cordoglio

Oggi, martedì 23 febbraio in segno di cordoglio per la brutale esecuzione dell’ambasciatore italiano nella Repubblica democratica del Congo, Luca Attanasio, di Vittorio Iacovacci, il carabiniere della sua scorta e di Mustapha Milambo, l’autista che li accompagnava, il Comune esporrà le bandiere del Palazzo Municipale a mezz’asta “È a nome di tutti gli italiani, per onorare la memoria di questi uomini e il lutto che ha colpito le loro famiglie, che chiedo a tutti i Sindaci italiani – invita il Presidente Decaro – di esporre le bandiera a mezz’asta, domani. Sull’esempio di quanto deciso dal Sindaco di Limbiate, il Comune in cui Attanasio era nato, e associandoci all’intenzione di tutti i rappresentanti delle istituzioni nazionali, manifestiamo insieme, come un’unica comunità, la nostra partecipazione alle famiglie che hanno perso i loro cari e la nostra appartenenza al Paese del quale Attanasio e Iacovacci erano leali servitori”.

Share:

Author: Irene Galati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *