Il calcio e l’Italia piangono Paolo Rossi l’ex attaccante degli Azzurri dell’82 di Bearzot

È morto a 64 anni per un male incurabile. Era un centravanti da area di rigore. Giocò nel Vicenza, nel Perugia, nella Juventus, nel Milan e nel Verona. Con la Juve ha vinto due scudetti, una coppa delle coppe, una Supercoppa Uefa e una Coppa dei Campioni, con il Vicenza un campionato di serie B nel quale fu capocannoniere. Insieme a Baggio e Vieri detiene il record di 9 gol segnati ai Mondiali, è stato il primo giocatore, poi eguagliato da Ronaldo, a vincere nelle stesso anno il titolo di capocannoniere e il Pallone d’oro. E’ stato a lungo opinionista per Mediaset e la Rai.
Lascia la moglie, Federica, e tre figli: Sofia Elena, Maria Vittoria e Alessandro

Share:

Author: Irene Galati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *