Ritrovato il corpo di Aurelio Visalli, si era gettato in mare per salvare un ragazzino

È stato ritrovato in mattinata il corpo senza senza vita di Aurelio Visalli, sottoufficiale della Guardia Costiera di Milazzo.L’uomo disperso da ieri pomeriggio dopo aver tentato il salvataggio di un quindicenne, che sfidando il mare in tempesta si era gettato nelle acque rimanendo bloccato a largo della spiaggia di Tono, è stato ritrovato privo di vita intorno alle 8 di questa mattina proprio nella zona del Tono dove le ricerche erano state concentrate.Dolore per la scomparsa di un uomo che nonostante il grave pericolo non ha esitato a gettarsi in mare pure a rischio della propria vita.

Share:

Author: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *