Messina, da lunedì prossimo addio cassonetti: previsto un aumento dei controlli ai trasgressori

Dal prossimo lunedì 17 agosto, Messina servizi Bene comune provvederà alla eliminazione dei cassonetti, procedendo così col servizio di raccolta differenziata nelle ultime zone raggiunte dal servizio in città.

In particolare, i cassonetti spariranno nella zona 4 dell’Area Nord a Villa Lina, Tremonti, Villaggio svizzero,Torrente San Michele,Ritiro, Via magnolia, Via Conte di Torino, via principessa Mafalda, Fornaci alta. Nelle prossime settimane, verranno eliminati ulteriori cassonetti in altre vie e zone della città già raggiunte dalla differenziata. Sono state riscontrate nelle ultime settimane delle criticità per la poca collaborazione degli amministratori di condominio, che sono stati già diffidati ad organizzare al più presto un servizio interno per l’esposizione e il ritiro dei carrellati. Infine, come già annunciato più volte, sia per evitare la trasmigrazione dei rifiuti con persone che pur di non fare la differenziata portano li portano in zone diverse dalla loro residenza dove non è ancora iniziato il porta a porta creando accumuli di spazzatura, sia far rispettare i giorni e gli orari di conferimento, abbiamo chiesto aiuto alla polizia municipale per incentivare le sanzioni e reprimere comportamenti poco corretti che danneggiano tutti i cittadini, anche con le telecamere per immortalare chi getta rifiuti in strada che sarà pesantemente multato.

Fonte: messinaindiretta

Share:

Author: Redazione Messina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *