Messina, la Guardia di Finanza sequestra discarica abusiva di auto a Tremestieri

L’intera area, di circa 15.000 mq, è stata sequestrata dai finanzieri del Comando provinciale di Messina ed il proprietario, 55enne, titolare di una ditta individuale operante nel settore delle riparazioni meccaniche di autoveicoli, è stato segnalato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Messina in quanto ritenuto responsabile di un grave reato ambientale, quale la gestione non autorizzata di rifiuti.

Il terreno, ubicato in un’area adiacente a quella in cui svolgeva regolarmente la propria attività d’impresa, era stato utilizzato come deposito degli scarti di lavorazione prodotti dalla medesima attività.

L’operazione rientra nell’ambito dell’intensificazione del monitoraggio del territorio e delle attività di controllo in materia di tutela ambientale, nella provincia peloritana.

Fonte: messinaindiretta

Share:

Author: Redazione Messina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *