Coronavirus, 17 nuovi casi in Sicilia, di questi 14 i migranti sbarcati a Pozzallo riscontrati positivi dopo il doppio tampone.

In aumento in Sicilia i casi di persone risultate positive dopo aver effettuato il tampone.Nell’Isola complessivamente ad oggi sono stati eseguiti 243.037 tamponi. Il numero tiene conto anche dei 14 migranti sbarcati a Pozzallo sottoposti a doppio tampone che ne ha confermato la positività.Dall’inizio della pandemia sono 3132 i casi registrati nell’Isola, le vittime 283. Attualmente i positivi sono 154, nessuno in terapia intensiva, 6 ospedalizzati mentre in isolamento domiciliare sono 148. Numeri in aumento anche sul territorio nazionale. I casi registrati ieri 16 luglio sono stati 230 contro i 163 del giorno prima. Sempre secondo quanto riportato nel bollettino del ministero della salute il numero dei casi positivi sale a 243.36. Fanno registrare un aumento anche i casi di decesso che ieri sono stati 20 contro i 13 del giorno precedente. Segno più per i guariti che ieri sono stati 230.La proiezione di questi numeri nelle prossime ore potrebbe risultare decisiva per un’eventuale correzione alle norme di sicurezza che attualmente verranno prorogate fino alla fine del mese.

Share:

Author: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *