Rapinano un anziano in piena notte: arrestati due fratelli

Protagonista della triste vicenda un anziano 93enne, il quale pur non mostrando alcuna resistenza nei confronti dei suoi parenti aggressori, ha trovato poi il coraggio di denunciare i due fratelli per aver commesso il reato.

Accade a Floresta, all’alba di questa mattina, quando i Carabinieri della Compagnia di Patti hanno eseguito un’ordinanza applicativa di due misure di custodia cautelare in carcere a carico del 65enne Giuseppe Pagliazzo e del fratello 51enne Nunzio, ritenuti responsabili di rapina pluriaggravata in concorso.

Dopo aver messo a soqquadro tutta la casa, i malviventi sono fuggiti con un bottino consistente in un paio di orecchini d’oro appartenuti alla defunta moglie della vittima e 400 euro in denaro contante presi dal portafogli.

Al termine dell’azione criminosa, quindi, il novantatreenne, profondamente scosso e provato per l’accaduto, ha cercato di ricomporre le proprie cose, attendendo nella mattinata successiva l’arrivo della moglie del nipote a cui ha raccontato il tragico accaduto.

Share:

Author: Redazione Messina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *