Al via la nuova rubrica di Puta Radio: ‘Isolani in quarantena’

L’arte raccontata da chi la fa prima, durante e dopo il lockdown. Perchè gli artisti sono essenziali alla sopravvivenza, anche (e soprattutto) in caso di pandemia.

Ospiti della prima puntata: Ivan Bertolami, il duo Carmelo Imbesi e Carmen Zangarà, Fabio Loi e Nicola Virdis

‘Isolani in quarantena’ è il titolo assegnato all’ultima rubrica di Tele’s Puta Radio che prenderà il via giovedì 7 maggio alle ore 19.00. La ‘radio bottana’ lancia una sfida: mettere in luce talenti affermati ed emergenti delle isole, con particolare cura nei confronti di siciliani, sardi ed eoliani, per sconfiggere il pregiudizio della precarietà delle carriere artistiche. La pandemia ci ha insegnato che tra i beni essenziali, oltre agli affetti, vanno annoverate le nostre passioni più grandi che comprendono ogni forma di creatività esistente, realizzata grazie all’ingegno dell’uomo

Quante volte durante questo lockdown ci siamo ritrovati ad ascoltare musica, a guardare film o serie tv, a scoprire le bellezze custodite nei nostri musei che magicamente sono online e ad accesso gratuito? Quante volte instagram, facebook, tiktok ed ogni social esistente ci hanno ricordato quanto sono divertenti e inimitabili coloro che fanno dell’arte, della cultura, del cinema, del teatro, un mestiere? Ma adesso che il lockdown è appena terminato, si pensa ad una possibile ripartenza, si fanno prove di convivenza con il virus e i settori che dovranno rimboccarsi le maniche sono davvero molti. Tutta l’economia è in ginocchio, ma gli italiani sanno esattamente come fare ironia e poesia, hanno una certa confidenza col dolore e sono bravi ad attraversarlo, maneggiarlo con cura per trasformarlo in un futuro migliore e possibile.

Attori, scenografi, musicisti, cantanti, fumettisti, disegnatori, ballerini, scrittori, registi, teatranti e isolani: queste qualità accomuneranno gli ospiti di una rubrica condotta dalla giornalista Cristina Saja spalleggiata dal comico e attore Nicola Virdis, con la collaborazione di Ivan Bertolami e la supervisione di Franco Arcoraci e di tutto lo staff Puta Radio. Raccontare e raccontarsi, confrontarsi e divertirsi sarà la chiave per un’ora, una ricetta che farà capire al mondo perché le isole fanno innamorare, accolgono e regalano serenità e benessere, acclarando l’arte e la cultura in tutte le sue forme.

Oltre a Nicola Virdis e Ivan Bertolami, presenti a tutti e sei gli appuntamenti previsti per la rubrica, giovedì saranno ospiti di ‘Isolani in quarantena’ anche Fabio Loi, scenografo sardo, e il duo di maestri musicisti Carmen Zangarà e Carmelo Imbesi.

Share:

Author: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *