Augusta – Lentini: Arresti per detenzione illecita di sostanze stupefacenti e tentato furto

I Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Augusta, nell’ambito di un mirato servizio finalizzato al contrasto dei reati in materia di stupefacenti, hanno tratto in arresto ieri in flagranza di reato Greco Giovanni, trentenne di Augusta, disoccupato già noto alle forze di polizia. L’uomo, sottoposto a perquisizione personale e domiciliare, è stato infatti trovato in possesso gr. 160 (centosessanta) di marijuana nonché di materiale idoneo alla pesatura ed al confezionamento, tutto abilmente occultato all’interno dell’appartamento. Al termine delle attività, i Carabinieri hanno sottoposto il Greco agli arresti domiciliari nella sua abitazione.

I Carabinieri della Stazione di Lentini hanno invece tratto in arresto ieri notte, in flagranza di reato, un ventenne Dominicano Gomez Victoria Omar Rafael De Jesus, ed un ventenne marocchino Bachar Yazid incensurato, sorpresi mentre tentavano di commettere un furto all’interno dell’istituto comprensivo “Riccardo da Lentini” sito quella via Focea. I due, dopo aver effratto la finestra di un corridoio, si sono introdotti all’interno della scuola dove hanno prelevato alcuni personal computer. Il loro intento è stato tuttavia vanificato dal pronto intervento dei Carabinieri, che sono riusciti a catturarli nonostante il loro tentativo di fuga. Anche i due ladri sono stati sottoposti agli arresti domiciliari nelle loro abitazioni.

Share:

Author: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *