In Sicilia una nuova ordinanza proroga le misure: aperte le librerie

Il presidente della Regione siciliana Musumeci ha emanato una nuova ordinanza che è entrata in vigore questa notte e fino al 3 maggio, che di fatto proroga in Sicilia misure più restrittive recependo alcune disposizioni previste dall’ultimo Dpcm sull’emergenza Coronavirus.

Il Governatore conferma la chiusura dei negozi di generi alimentari la domenica e nei giorni festivi, il divieto di attività motoria e passeggiate con i figli anche nei pressi della propria abitazione e ribadisce l’obbligo soft della mascherina.

Inoltre nei luoghi dove “non è possibile mantenere la distanza di 1 metro tra persone, è fatto obbligo a ciascuno di coprire naso e bocca”.

Share:

Author: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *