Tortorici: Procedura digitale per la gestione del bonus spesa alimentare

A Tortorici non ci saranno fogli di carta e tour nei vari uffici per ottenere ed usufruire del bonus alimentare riservato ai nuclei familiari in stato di bisogno legato all’emergenza Coronavirus. E’ stata infatti adottata e messa in rete, una procedura informatica per la gestione e la semplificazione del processo di raccolta delle richieste, di assegnazione, comunicazione, utilizzo e rendicontazione del bonus alimentare per i beneficiari, le attività commerciali aderenti nonché per gli uffici del Comune.

Come funziona il sistema: è online un portale nel quale sia i cittadini interessati che le attività commerciali aderenti, effettuano la propria registrazione, compilano il modulo di autocertificazione e, unitamente a un documento di riconoscimento li caricano nella stessa pagina di registrazione. L’ufficio sociale, esaminate le pratiche, assegna il credito spettante al cittadino il quale riceve un sms con la comunicazione dell’importo che potrà spendere presso una delle attività a loro volta registratesi, portando con se semplicemente il documento di riconoscimento e la tessera sanitaria. L’esercente, fornito delle apposite credenziali, farà accesso all’area del portale in cui registrerà l’importo da trasferire sul suo credito, scaricandolo da quello del cittadino alla cassa che a sua volta riceverà un sms con l’importo addebitato ed il credito residuo.

Questo permetterà, oltre alla tempestività di assegnazione del bonus, di rispettare appieno le norme anti-contagio in quanto i cittadini interessati dovranno uscire di casa solo per fare la spesa e non invece per il disbrigo di inutili lungaggini e potenziali pericolosi accessi negli uffici per ritirare moduli, riconsegnarli e ritirare i buoni cartacei da spendere.

Share:

Author: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *