Messina: Sanzionata macelleria del centro

Proseguono a tappetto i controlli dei vigili urbani dell’Annona, guidati dal commissario Giovanni Giardina, i quali nei giorni scorsi hanno sospeso le licenze di vendita a due esercizi commerciali.

Ieri mattina è stata sanzionata una macelleria del centro, in via Ugo Bassi, che non avrebbe osservato le rigorose disposizioni delle ordinanze comunali sulla sanificazione degli esercizi commerciali. La macelleria sarebbe stata trovata sprovvista dei giustificativi dell’avvenuta sanificazione e per tale motivo è scattata la sanzione.

Invece, in un supermercato della zona Sud sono stati chiusi gli espositori adibiti alla vendita di prodotti casalinghi. Mentre è stato scoperto a San Filippo un campo adibito alla produzione di fave e piselli in una zona non consentita, perché nelle vicinanze vi abita un soggetto affetto da favismo. Accertamenti in corso anche in una farmacia cittadina, dove sarebbe stata segnalata la vendita di mascherine a prezzi gonfiati.

Share:

Author: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *