In Sicilia niente passeggiate

In Sicilia niente passeggiate genitori-figli. E’ questa la posizione del governatore Nello Musumeci e dei sindaci di Palermo e Messina, Leoluca Orlando e Cateno De Luca.

“Le passeggiate si faranno quando finirà l’emergenza, se passa l’idea che ormai il peggio è passato è la rovina”, sostiene Musumeci.

Per Orlando “restare a casa ora è l’unico modo che abbiamo al momento per proteggerci”, mentre De Luca attacca Roma: “Ancora una volta il governo genera confusione: non ho nessuna intenzione di consentire passeggiate o attività motorie di qualsiasi tipo”.

Share:

Author: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *