Tortorici: Lo lascio per te

In questo periodo di emergenza Coronavirus, il Comune di Tortorici lancia l’iniziativa di solidarietà “Lo lascio per te”.

L’iniziativa messa in atto in collaborazione con i parroci e i commercianti di Tortorici, che l’hanno condivisa con grande partecipazione, è destinata a coloro stanno vivendo un momento di grave difficoltà e, con un gesto di solidarietà, si possono aiutare.

Nei supermercati, panifici e altri esercizi commerciali di generi di prima necessità, sono esposti i cartelli dell’iniziativa e i contenitori. Chi sente di fare un nobile gesto, oltre alla propria spesa, acquista qualcosa in più e può lasciarla all’interno dell’apposito contenitore situato nel punto vendita.

Sarà il Comune a ritirare ciò che viene donato e consegnarlo ai parroci di Tortorici che lo faranno pervenire a chi ne ha necessità, e a cui gli interessati potranno rivolgersi per ricevere un aiuto.

L’Amministrazione Comunale è certa del successo dell’iniziativa, grazie alla riconosciuta bontà dei cittadini di Tortorici e oltre a fare un plauso ai commercianti che hanno aderito, ringrazia anticipatamente quanti lasceranno qualcosa nel contenitore e i parroci che hanno approvato con entusiasmo l’azione.

Di seguito l’elenco degli esercizi commerciali che hanno aderito all’iniziativa:

Caprino srl via Garibaldi; Conad via Zappulla; Dolce Attesa di Bevacqua Viviana Via Garibaldi; Grand’Orice via Garibaldi; La bottega reale di Ciancio Giuseppe C.da Mercurio; Max di Montagno Salvatore via Zappulla; Panificio Airone via S. Emerenziana; Panificio Ciancio piazza Mazzini; Panificio Favazzo Claudio Via Garibaldi; Panificio La spiga d’oro via S. Salvatore; Panificio Pan d’Orice Via Vittorio Emanuele; Quì Conviene di Costanzo Giuseppe via S. Emerenziana; Sanitaria Felicità Bimbi via V. Emanuele; Sapori dei Nebrodi piazza Faranda; Supermercato Corrao C.da Mercurio.

Share:

Author: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *