Monforte San Giorgio “paese dei presepi”. Giovedì cominciano i bambini della scuola dell’infanzia

Monforte San Giorgio si conferma sempre più paese-presepe dal fascino natalizio unico. Per tradizione e per la sua strutturazione di presepe naturale adagiato sulle pendici del colle Marra. E’ stato stilato il calendario delle rappresentazioni del presepe vivente lungo le viuzze del centro, e quest’anno sarà la trentaquattresima edizione di una messa in scena raccontata tra le più antiche della Sicilia. Il primo appuntamento per la sera di Natale, poi repliche il 26, domenica 29, domenica 5 e la gran conclusione dell’Epifania con la processione del Bambino e dei Magi che dal palcoscenico presepiale raggiungono la Chiesa Madre. Ma quest’anno si comincia ancora prima. Con il presepe vivente della Scuola dell’Infanzia di Monforte centro. Bambini, genitori e insegnanti sono alle prese con i preparativi per il presepe vivente con protagonisti i più piccoli, che sarà messo in scena giovedì 19 dicembre dalle 17 alle 19.

E’ giunta all’ottava edizione anche la mostra “Presepe d’arte” nella Chiesa dell’Oratorio del Santissimo Sacramento che viene aperta al pubblico sempre in concomitanza con le rappresentazioni del presepe vivente. Chiunque può aderire consegnando la propria libera “interpretazione natalizia” artistica della Natività, singolarmente o in gruppo come fanno spesso i ragazzi, entro il 22 dicembre. Tante le opere interessanti di esperti presepisti esposte negli anni e le migliori realizzazioni vengono premiate la sera dell’Epifania. �

Share:

Author: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *