Alessandria, esplode cascinale: morti trevigili del fuoco

Tre morti, e tre feriti e un disperso sono il bilancio di un’esplosione verificatasi nella notte in un cascinale disabitato a Quargneto, in provincia di Alessandria. Le vittime sono due vigili del fuoco intervenuti per spegnere un incendio e investiti dall’esplosione. I feriti sono altri due pompieri e un carabiniere. Non sarebbero in pericolo di vita. Ancora presto, fanno sapere gli investigatori per fare un’ipotesi sulle cause anche perché al momento gli sforzi sono concentrati nella ricerca del disperso. Secondo una prima ricostruzione, tuttavia, a causare l’esplosione potrebbe essere stata una fuga di gas che potrebbe non essere di origine accidentale.

Share:

Author: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *