Eolie, educazione alla protezione civile con la campagna “Io non rischio”

Sabato 12 e domenica 13 ottobre, nell’ambito della settimana nazionale della Protezione Civile, si svolgerà la nona campagna informativa “Io non rischio” http://iononrischio.protezionecivile.it/, promossa dal Dipartimento Nazionale, per la sensibilizzazione e la diffusione di buone pratiche di protezione civile che farà tappa in moltissime piazze italiane e a cui aderisce anche il nostro Comune, con tre importanti appuntamenti in cui i cittadini, potranno approfondire le tematiche legate al rischio terremoto, maremoto e alluvione.

A incontrare la cittadinanza saranno il gruppo volontari della Protezione Civile Comunale a Lipari e i volontari di Protezione Civile del VIS a Stromboli e Ginostra,che attraverso un un percorso legato anche alla specificità dei luoghi e agli eventi storici che hanno interessato il territorio, spiegheranno, soprattutto, quali sono i comportamenti più utili e necessari da adottare sia precauzionalmente per ridurre l’incidenza del rischio, che in caso di evento calamitoso, nella consapevolezza non solo che la prevenzione è uno dei pilastri su cui si fonda la sicurezza ma che“l’esposizione individuale a questi rischi può essere sensibilmente ridotta attraverso la conoscenza del problema, la consapevolezza delle possibili conseguenze e l’adozione di alcuni semplici accorgimenti. E attraverso conoscenza, consapevolezza e buone pratiche poter dire, appunto: <<io non rischio>>”.

Gli stand informativi saranno così organizzati:

  • A Lipari,in Piazza Mazzini, dalle ore 10:00 alle ore 17:00, per entrambe le giornate, saranno affrontati i rischi terremoto, maremoto e alluvione;
  • A Stromboli verrà trattato il rischio terremoto-maremoto,in Piazza San Vincenzo sabato dalle ore 14:00 alle ore 19:00 e a Ginostra domenica dalle ore 8:00 alle ore 13:00.
Share:

Author: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *