Teramo, uccisa a coltellate, fermato il compagno

E’ stato fermato sul lungomare di Tortoreto (Teramo) il compagno della donna morta ieri a Nereto. La 32enne, romena, era stata trovata nella sua abitazione riversa a terra con due coltellate al petto. L’uomo, 36 anni, è stato fermato con l’accusa di omicidio.
A dare l’allarme era stato il datore di lavoro della 32enne, accortosi che la donna non tornava dopo la pausa pranzo. I carabinieri, insieme ai vigili del fuoco, hanno quindi fatto irruzione nella casa dove la coppia viveva, trovando la donna morta.

Share:

Author: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *