Governo: sale il consenso per il Conte bis

Un sondaggio pubblicato oggi dal Corriere della Sera vede in crescita il gradimento per il governo Conte 2 e in diminuzione quello del Pd e della Lega. L’ insediamento del governo Conte in una prima rilevazione, alla ripresa dopo le vacanze, aveva il gradimento del 36% degli italiani, oggi le valutazioni salgono di tre punti, attestandosi al 39. L’indice complessivo migliora lentamente.

La nuova formazione di Renzi ha una percentuale del 4,8%, “qualche decimale sopra il risultato ipotizzato all’atto della nascita. Come era lecito attendersi il Pd è quello che ne esce più ridimensionato: oggi è infatti al 19,5%”, riporta il Corriere.

Il M5S registra “una contrazione significativa, passando dal 24% della rilevazione precedente, all’attuale 20,8%”. La perdita è dovuta “al passaggio di una parte di questi elettori nell’area dell’incertezza e dell’astensione. La mobilitazione iniziale a favore del governo sembra rientrare, anche per le numerose polemiche e per le perplessità che autorevoli esponenti del Movimento hanno espresso nelle ultime settimane”.

Anche la Lega scende, ma di un solo punto rispetto alla rilevazione di fine agosto, attestandosi a poco meno del 31%. Il calo, dovuto alle perplessità per il comportamento di Salvini, vede un passaggio verso l’astensione da un lato e verso FdI dall’altro che, infatti, segna un incremento e si avvicina al 9%. Il partito di Giorgia Meloni rappresenta un’alternativa alla Lega. FI migliora il proprio risultato, oggi è al 7%, nonostante le polemiche interne.

Share:

Author: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *