Bellanova: “Nessun timore per il governo”

Dopo lo strappo dal Pd Matteo Renzi schiera le truppe di Italia Viva e sottolinea che Teresa Bellanova rappresenterà il capo delegazione: “C’è un patto di Governo e noi facciamo il tifo e diamo una mano. Noi abbiamo un capo di delegazione di Italia Viva che è Teresa Bellanova che è una donna straordinaria, è una donna che faceva la bracciante, è diventata sindacalista, ha lavorato come una matta e poi è diventata ministro. Meraviglioso simbolo di emancipazione e lotta di una donna del Sud”.

Con la nascita di Italia viva “abbiamo fatto una operazione di chiarezza per dare fiducia a tante persone che non credono più in un partito diviso in accampamenti e caminetti. Basta guerre a chi è prossimo a te. Chi voleva derenzizzare i gruppi ora potrà concentrarsi sulle proposte politiche e valutare meglio quello che al governo abbiamo fatto noi riformisti”. Lo dice la ministra per le Politiche agricole Teresa Bellanova in un’intervista al ‘Corriere della Sera’.

“Renzi – conclude Bellanova – ha pagato un prezzo altissimo a causa dei 5 Stelle, ma ha scelto di far nascere un governo che non solo scongiuri l’aumento dell’Iva, ma eviti che al Quirinale nel 2022 vada un sovranista, al posto di quel galantuomo europeista che è Sergio Mattarella”.

Matteo Renzi annuncia che nei prossimi mesi, dopo la Leopolda” girerà “in macchina, per le fabbriche, le aziende: io mi rimetto in gioco”.

Share:

Author: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *