Carola Rackete, la comandante querela Salvini

carola rackete comandante della sea watch

La comandante della Sea Watch Carola Rackete ha deciso di querelare per diffamazione il vicepremier Mattero Salvini.

A confermare questa intenzione è stato l’avvocato della Rackete, Alessandro Gamberini:

Abbiamo già preparato la querela nei confronti del ministro Salvini. Non è facile raccogliere tutti gli insulti che Salvini ha fatto in queste settimane e anche le forme di istigazione e a delinquere, cosa che è ancora più grave se fatta da un ministro dell’Interno.
Una querela per diffamazione è il modo per dare un segnale. Quando le persone vengono toccate nel portafoglio capiscono che non possono insultare gratuitamente

Ovviamente non si è fatta attendere la replica del ministro dell’Interno:

Author: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *