Europarlamento, deputati del Brexit Party voltano le spalle durante l’inno

La prima sessione del nuovo Parlamento europeo inizia subito all’insegna della protesta da parte dei deputati del Brexit Party.

Infatti, a Strasburgo, durante l’esecuzione dell’Inno alla gioia, tutti i 29 eurodeputati hanno voltato le spalle, mostrando poi anche cartelli che inneggiavano all’uscita del Regno Unito dall’Unione europea.

Subito dopo l’accaduto il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, ha commentato così l’evento: “Alzarsi in piedi è una questione di rispetto non significa condividere l’Ue, anche quando si ascolta l’inno di un altro Paese ci si alza in piedi

Author: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *