Capo d’Orlando, via alla sistemazione provvisoria della zona Faro

Lungomare e faro di Capo d'Orlando

E’ iniziato stamattina l’intervento di ripristino dell’asfalto in metà carreggiata nelle strade che sono state interessate in questi mesi dai lavori per la canalizzazione delle linee elettriche, secondo gli accordi intercorsi tra la Regione Siciliana e l’Enel.

La scarificazione e la posa di nuovo asfalto di una parte delle sede stradale interesserà il Lungomare Ligabue/Andrea Doria, la Via Libertà fino al quadrivio di San Martino, la via Tripoli e altre strade del territorio comunale.

Intanto, oggi pomeriggio, verrà attuato un primo intervento nella zona adiacente la rotonda sotto il faro danneggiato dalla mareggiata del 23 e 24 febbraio scorsi.

In considerazione del fatto che la Struttura Commissariale contro il dissesto idrogeologico ha fissato per il 15 luglio l’aggiudicazione della gara per i lavori di ricostruzione del muro e del cunettone per la raccolta delle acque piovane, l’Amministrazione Comunale ha affidato lavori per la sistemazione provvisoria del marciapiede e per consentire l’accesso alla spiaggia.

“L’intervento previsto dalla Struttura Commissariale inizierà a settembre – commenta il Sindaco Franco Ingrillì – ma è doverono garantire la fruibilità della spiaggia e la transitabilità del marciapiede durante il periodo estivo”.

Author: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *