Calcio, fermato Platini per corruzione

L’ex presidente UEFA, secondo quanto affermano i media transalpini, è in stato di fermo a Nanterre, presso l’Ufficio anticorruzione della polizia giudiziaria.

Platini risulta indagato nell’ambito di un’inchiesta sull’assegnazione del Mondiale in Qatar del 2022, inchiesta avviata nel 2016 dalla Procura francese con l’accusa di “corruzione attiva e passiva di persona che non svolge funzione pubblica”.

Author: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *