Basket, ai Toronto Raptors il titolo NBA

I Raptors conquistano il loro primo titolo Nba superandoad Oakland i due volte campioni uscenti dei Golden State Warriors per 114-110 in gara sei, chiudendo la serie della finale sul 4-2. Match sempre aperto che è stato deciso negli ultimi secondi. Buona gara di Kawhi Leonard anche se non è stata la sua miglior prestazione con 22 punti a referto, meglio sono andati in questa ultima sfida Kyle Lowry e Pascal Siakam entrambi con 26 punti all’attivo e Fred VanVleet, anche lui con 22 punti uscendo dalla panchina. C’è anche un po’ di Italia in questo titolo, visto che in panchina tra gli assistenti c’è anche Sergio Scariolo, che vince così il suo primo anello Nba.

Gara non superlativa da parte di Golden State ma anche molta sfortuna visto che dopo il duro ko di Kevin Durant, ha dovuto rinunciare anche a Klay Thompson che si è infortunato al ginocchio alla fine del terzo quarto, lasciando il campo quando aveva 30 punti a referto. Non è bastato Andre Iguodala con i suoi 22 punti e la tripla doppia di Draymond Green (11 punti, 19 rimbalzi e 13 assist) e i 21 punti di Steph Curry, a risollevare le sorti della sfida che vede i canadesi gioire per la prima volta.

Author: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *