Voli di Stato, la Corte dei Conti indaga su Salvini

Matteo Salvini indica

Ennesimo guaio giudiziario per il vice premier Matto Salvini, dato che la procura della Corte dei Conti del Lazio ha aperto un fascicolo relativo ai suoi voli di Stato.

Il tutto è nato a seguito dell’inchiesta giornalistica realizzata da ‘La Repubblica’, e si punterà a verificare se il ministro dell’Interno abbia utilizzato aerei ed elicotteri della Polizia al di fuori dei fini strettamente istituzionali, come ad esempio per recarsi ai suoi vari comizi.

Il leader della Lega ha subito reagito dicendo: “Nessun abuso, nessuna irregolarità, nessun volo di Stato o della Polizia per fare comizi ma sempre per impegni istituzionali. Sfido chiunque a dimostrare il contrario”.

Anche Luigi Di Maio, alleato al governo di Matteo Salvini, si è esposto sull’argomento: “Io non ne ho mai preso nessuno, una volta ho preso un aereo della protezione civile per andare su un luogo colpito dal terremoto, per tutto il resto mi muovo sempre con voli di linea e con Alitalia, che tra l’altro è un dossier che sto affrontando”.

Infine ecco le parole del premier Giuseppe Conte: “Non ho motivo di non credere alle sue parole“.

Author: Francesco Formica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *