Economia,risale lo spread

Lo spread tra Btp e Bund tedeschi sale a 290 punti base. Il differenziale di rendimento tra i titoli italiani e tedeschi continua la sua graduale risalita dal livello di 250 punti base a cui si era stabilizzato a inizio maggio. Il rendimento del decennale italiano, alle 15.30, è al 2,77%, in crescita rispetto al 2,74% della chiusura di ieri.

“Il nervosismo dei mercati, che si legge nelle oscillazioni dello spread, è ingiustificato ma comprensibile alla vigilia di queste importanti elezioni europee”, afferma il ministro dell’Economia e delle Finanze Giovanni Tria, commentando l’andamento del differenziale dei nostri titoli di Stato, definendo il nervosismo “ingiustificato perché gli obiettivi di finanza pubblica del governo sono quelli proposti dal governo stesso e approvati dal parlamento con il Documento di economia e finanza”.

Author: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *